Torta salata prosciutto e ricotta (secondi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo una torta salata che piacerà a tutti utilizzando la pasta brisèe.

La pasta brisèe è davvero molto versatile, questa ricetta è solo una delle tante che potete preparare utilizzandola! 

Tutto sarà più semplice e veloce se usate quella già pronta.

Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti

250 grammi circa di pasta brisèe pronta


4 uova

125 grammi di ricotta fresca

150 grammi di prosciutto cotto a fettine

80 grammi di parmigiano grattugiato

sale q.b.

Esecuzione


Rompete in una terrina le uova, aggiungete un pizzico di sale e sbattete con una frusta fino a quando non saranno ben montate.  


Unite la ricotta poco alla volta mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando non si sarà amalgamata alle uova.  

Aggiungete il parmigiano, mescolate e salate.

Preparare una tortiera bassa foderata con carta da forno.  

Adagiate sulla tortiera


la pasta brisèe, 


foderate con le fette 


di prosciutto cotto 


il fondo, versate quindi



il composto di uova 


e ricotta e rimboccate


 i bordi verso l'interno. 


Infornate a 180 gradi centigradi per circa trenta minuti. 

La vostra torta salata sarà pronta quando la superficie inizierà ad arrossire. 

Trascorso il tempo sfornate, lasciate raffreddare un poco , tagliate a fette e servite.



La ricotta

La ricotta è un prodotto ottenuto dalla lavorazione di siero di latte. 

Il nome ha origine dalla tecnica di produzione: "ri-cotta" ovvero cotta due volte. 

La prima volta durante il riscaldamento del latte per la produzione del formaggio, la seconda volta durante il riscaldamento del siero che ne è derivato.
La ricotta fresca ha una consistenza morbida e cremosa, struttura a fiocchi, buona spalmabilità, sapore dolce e neutro subito pronta per il consumo . 

Molto utilizzata in cucina si presta a preparazioni a crudo oppure cotte amalgamata ad altri ingredienti.



Commenti

  1. MHHHH che buona.. wow complimenti
    un biciao david

    RispondiElimina
  2. Quando preparo questa ricetta la cosa più difficile è la foto! Se la mangiano subito subito!!!

    RispondiElimina
  3. Very nice work Flavia told you before do not sweat the small stuff . Your photos are very good now you must have bought a new phone .The recipe is the main concern and this 1 i am going to make for sure. Thank you for sharing.

    RispondiElimina

Posta un commento

post più popolari