Filetto di maiale grigliato con ciliege caramellate e scalogni al vino rosso (secondi)


Benvenuti!

Oggi una ricetta sfiziosa facile da fare che richiede solo un poco di cura, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

800 grammi circa di filetto di maiale

1 rametto di rosmarino

5/6 foglie di salvia

1 spicchio d’aglio

400 grammi circa di ciliegie snocciolate

2 cucchiai di zucchero

40 grammi di burro

600 grammi circa di scalogno

2 dl di vino rosso

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe q.b.

Esecuzione

Un’ora prima di iniziare la cottura fate marinare il filetto di maiale procedendo così: tagliate a fettine l’aglio, lavate e tritate il rosmarino e la salvia, tagliate la carne a fette spesse mezzo centimetro circa, trasferite la carne in un vassoio di servizio spolverando ogni strato con una manciata di aromi, qualche fettina di aglio, sale, pepe e un filo di olio extravergine d’oliva.

Trascorsa la prima fase di preparazione mettete sul fuoco una padella abbastanza ampia per contenere prima le ciliegie e poi gli scalogni e fate fondere la metà del burro a fuoco dolce.

Appena il burro si sarà fuso trasferite le ciliegie snocciolate, due cucchiai di zucchero e fate cuocere per alcuni minuti mescolando, quando lo zucchero sarà fuso salate poco e riversate in un piatto di servizio.

Sbucciate e tagliate in quattro parti ogni scalogno.

Rimettete la padella dove avete cotto le ciliegie sul fuoco con il restante burro e fate fondere a fuoco dolce.

Quando il burro si sarà fuso trasferite gli scalogni e fate insaporire mescolando, versate il vino, alzate la fiamma e fate cuocere fino a quando si saranno ammorbiditi e il fondo di cottura ristretto (quindici minuti circa), salate e pepate.

Nel frattempo fate grigliare le fette di filetto marinato.


Quando la carne sarà pronta trasferite su un piatto di servizio e servite con le ciliegie caramellate e gli scalogni al vino rosso.


Commenti

post più popolari