Stuzzichini di pasta sfoglia con asparagi selvatici, salsiccia e mozzarella (Antipasti)


Ingredienti x 12 stuzzichini

1 rotolo di pasta sfoglia pronta

12 asparagi selvatici cotti al vapore

50 grammi circa di salsiccia a nastro

100 grammi circa di mozzarella

1 albume

1 tuorlo

Esecuzione

Foderate il piano di lavoro con carta assorbente da cucina.

Ricavate dalla mozzarella 12 bastoncini.

Stendete  i bastoncini di mozzarella sul piano di lavoro e fate asciugare.

Fate scaldare una padella.

Quando sarà calda trasferite la salsiccia e fate cuocere su tutti i lati fino a quando non avrà cambiato colore (dieci minuti circa).

Spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Quando la salsiccia a nastro sarà tiepida ricavate 12 bastoncini.

Srotolate la pasta sfoglia.

Spennellate con 

un albume leggermente 
battuto 

tutta la superficie 

(servirà da collante).


Ricavate 

dalla pasta sfoglia 

12 rettangoli.


Foderate la teglia del forno con carta da forno.

Posizionate su ogni 

rettangolo un asparago 

selvatico in diagonale, 

un bastoncino di 

mozzarella e un 

bastoncino di salsiccia.


Richiudete lo stuzzichino avvolgendo gli ingredienti e trasferite sulla teglia del forno.

Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Spennellate tutti 

gli stuzzichini 

con il tuorlo 

leggermente battuto.


Infornate a 175 gradi centigradi fino a quando non saranno leggermente dorati in superficie (quindici minuti circa).


Trascorso il tempo sfornate e servite tiepidi.


Gli asparagi

Gli asparagi furono apprezzati prima come piante medicinali e, solo in un secondo tempo come cibo. 

La loro coltivazione era già nota fin dai tempi degli antichi egizi. 

Questo ortaggio contiene una percentuale abbastanza  rilevante di vitamina C e di vitamine del gruppo B. 

Questo vegetale ha inoltre proprietà diuretiche ed è consigliato nella dieta degli obesi, degli artritici, degli itterici e dei reumatici.


Commenti

post più popolari