Riso rosso con zucchine e curry su purea di fagioli cannellini (primi)


Benvenuti!

Oggi voglio proporvi una ricetta facile che richiede un poco di tempo, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

360 grammi di riso rosso

500 grammi circa di zucchine

1 cipolla piccola

500 grammi di fagioli cannellini in scatola sgocciolati

1 cucchiaino circa di Curry in polvere

4 cucchiai di olio

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale e pepe q.b.

Esecuzione

Fate cuocere il riso rosso in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

Terminata la cottura scolate e risciacquate sotto l’acqua corrente per fermare la cottura.

Lasciate asciugare.

Nel frattempo tagliate la cipolla a fettine sottili.

Lavate e spuntate le zucchine (tagliate la parte iniziale e finale) e tagliate a dadini.

In una padella abbastanza ampia da contenere tutti gli ingredienti fate scaldare l’olio.

Quando l’olio sarà caldo trasferite la cipolla tagliata a fettine.

Fate insaporire per qualche minuto mescolando.

Trascorso il tempo versate mezzo bicchiere d’acqua circa e fate stufare.

Appena le cipolle saranno diventate trasparenti unite le zucchine tagliate a dadini, l’aglio tritato, il curry e fate cuocere mescolando per dieci minuti circa (le zucchine devono essere morbide).

Salate.

Aprite la scatola di fagioli cannellini e scolate.

Fate cuocere in acqua salata i fagioli per dieci minuti circa.

Trascorso il tempo scolate tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura, trasferite i fagioli in un contenitore alto e frullate con un mixer ad immersione fino ad ottenere una purea omogenea.

Versate quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva nella purea e mescolate, se risulta troppo densa aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Regolate di sale e pepate.

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti trasferite il riso rosso nella padella con le zucchine, fate insaporire mescolando per cinque minuti circa, aggiustate di sale se necessario.

Servite in piatti individuali versando al centro qualche cucchiaio di purea di fagioli cannellini appiattendola per formare dei dischi, adagiare sopra il riso rosso con le zucchine.


Servire subito.



Il riso rosso

Il riso rosso è un riso integrale, nato da incroci naturali.

Il chicco è medio-lungo, di un bel colore rosso rubino, ha un sapore e una consistenza unica molto particolare, contiene un alto contenuto di antiossidanti ed è altamente digeribile.

Deve essere cotto a lungo (trentacinque minuti circa) ma rimane sempre croccante e con un sapore che lo rende appetitoso anche mangiato da solo, senza condimento.

Si accosta facilmente a cibi dal gusto deciso, con il pesce o con i legumi.


In Cina il riso rosso fermentato con lievito è l'ingrediente tipico per l’anitra alla pechinese.






Commenti

post più popolari