Risotto radicchio e Taleggio (primi)


Benvenuti!

Oggi vi propongo un risotto gustoso, pieno di sapore!

Pronti per iniziare?


Ingredienti x quattro persone

400 grammi di riso Arborio

4 cucchiai di olio

1/4 di cipolla

50 grammi di radicchio

100 grammi di Taleggio

2 l. circa di brodo di manzo

1/2 bicchiere di vino bianco secco

2 foglie di alloro

sale q.b.

Esecuzione

Tritate finemente la cipolla. 

Private il Taleggio della crosta e tagliate a cubetti.


In una pentola fate scaldare l’olio. 

Quando l’olio sarà caldo aggiungete la cipolla tritata sciogliere e fate soffriggere per qualche minuto. 

Mondate e lavate il radicchio (togliete le foglie esterne e la parte finale) tagliate a fettine sottili, trasferite il radicchio nella pentola e fate insaporire mescolando. 

Aggiungete un poco di brodo caldo e fate stufare per circa dieci minuti a fuoco medio. 

Trascorso il tempo versate il vino e lasciatelo evaporare della metà, quindi versarvi il riso. 

Fate tostare per qualche minuto il riso mescolando con un cucchiaio di legno. 

Iniziate a versare il brodo caldo poco alla volta continuando a mescolare.  

Unite le foglie di alloro.

A  mano a mano che il brodo viene assorbito aggiungetene dell'altro fino a quando il riso risulterà cotto. 

Qualche attimo prima che sia completata la cottura unite il Taleggio tagliato a dadini e fate sciogliere. 

Salate se necessario.

Servite.


Il radicchio

Le cicorie dalle foglie rosse e variegate sono più comunemente conosciute come radicchi, hanno consistenza tenera, sapore amarognolo ma gradevolmente aromatico e sono gustosamente croccanti. 

Se crediamo a certe fonti pare che fosse già conosciuto ed apprezzato nella cucina italiana dal 1500. 

Il radicchio si consuma generalmente crudo, in insalata, da solo se amate il gusto amarognolo o con l'aggiunta di altre insalate verdi. 

E' ottimo anche cotto, per insaporire risotto o pasta.






Commenti

post più popolari