Frittelle di patate e speck (contorni)


Benvenuti!

Oggi prepariamo un contorno ricco e goloso, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

600 grammi di patate

80 grammi di speck

2 tuorli

2 cucchiai di farina

Olio per friggere

Sale q.b.

Esecuzione

Lavate e sbucciate le patate.

Foderate con carta 
assorbente da cucina un largo vassoio. 
Con una mandolina 
a grana grossa grattugiate

le patate e asciugatele 

con la carta assorbente.

Quando saranno asciutte trasferite in una terrina. 

Unite alle patate lo speck sgrassato e tritato, due tuorli d’uovo, la farina, salate e mescolate. 

In una padella ampia fate scaldare abbondante olio per friggere. 

Quando l’olio sarà caldo 

ma non bollente prelevate 

dalla terrina una cucchiaiata 

di composto e con l’aiuto 

di un altro cucchiaio fatelo 

scivolare nella padella. 

Continuate così fino ad esaurimento. 

Fate rosolare le frittelle da ambedue i lati. 

Quando saranno arrossite trasferite su un vassoio foderato di carta assorbente da cucina. 

Servite caldissime.


La patata


La patata è un tubero dalla pasta molto farinosa che ha il pregio di saziare rapidamente e di essere facilmente digeribile se consumata bollita e senza condimenti. 

Le percentuali delle sostanze nutritive contenute nella patata rileva la predominanza degli amidi, seguono poi le proteine e i grassi. 

Tra i sali minerali contenuti ricordiamo il potassio, il fosforo, calcio e ferro; tra le vitamine la vitamina A, B1, B2, e C. 

Per quanto riguarda le calorie 100 grammi di patate novelle sviluppano circa 70 calorie mentre le patate più vecchie circa 80. 


Commenti

post più popolari