Tagliatelle con pesto, funghi porcini e zucchine (primi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo delle tagliatelle all'uovo ricche di sapore e facili da fare, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

400 grammi di tagliatelle all'uovo

300 grammi di funghi porcini freschi/ 90 grammi di funghi porcini essiccati

1 zucchina media

100 grammi circa di pesto pronto

5/6 foglie di basilico

uno spicchio d'aglio

4 cucchiai di olio d'oliva

sale e pepe q.b.

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Esecuzione

Pulite accuratamente i funghi porcini (se utilizzate quelli essiccati metteteli in ammollo in acqua calda per un'ora circa) e tritateli grossolanamente. 

Lavate e spuntate le zucchine (tagliate la parte iniziale e finale) e tagliatele a fettine sottili. 

Lavate le foglie di basilico. 

In una padella abbastanza ampia per contenere anche la pasta mettete l'olio d'oliva e fate scaldare. 

Appena l'olio sarà caldo aggiungete l'aglio e fate imbiondire. 

Quando l'aglio avrà cambiato colore toglietelo. 

Mettete nella padella le zucchine tagliate a fettine e i funghi tritati, salate, pepate e fate cuocere a fuoco vivo per dieci minuti circa aggiungendo un poco di acqua per favorire la cottura. 

Nel frattempo fate cuocere le tagliatelle in acqua salata rispettando le istruzioni riportate sulla confezione anticipando di un minuto (finiranno di cuocere nella padella con il sugo). 

Stemperate il pesto con un cucchiaio di acqua di cottura delle tagliatelle. 

Quando la pasta sarà pronta scolate e rovesciate nella padella con il sugo, unite il pesto, le foglie di basilico e fate insaporire per qualche minuto mescolando. 

Trasferite le tagliatelle in una terrina, spolverate con il parmigiano grattugiato e servite.


Fungo porcino


E' il fungo più pregiato, il cappello è a forma semisferica di colore e di dimensioni variabili.


Generalmente ha un colore bruno con la parte inferiore priva di lamelle, spugnosa, bianca negli esemplari molto giovani e tendente al giallognolo in quelli più vecchi. 

Il gambo è tozzo, cilindrico , ingrossato verso la base, la polpa è bianca, soda, con profumo intenso.

 Si consuma fresco o essiccato.


Commenti

  1. Un trio che vediamo bene non solo per la pasta! comunque è ottimo condimento per delle tagliatelle all'uovo, gustose e leggere.

    RispondiElimina

Posta un commento

post più popolari