Polpette di melanzana (secondi)



Benvenuti!

Oggi prepariamo delle polpette vegetariane, io le ho fritte ma, se preferite, potete cuocerle in forno a 200 gradi centigradi con la funzione grill fino a quando non saranno dorate (dieci minuti circa).

 Iniziamo?



Ingredienti x 24 polpette circa

3 melanzane medie

120 grammi di pane grattugiato

120 grammi di parmigiano grattugiato

2 uova

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

1 spicchio d'aglio tritato

sale e pepe q.b.

Per impanare

1 uovo

2 cucchiai di latte

farina bianca

pane grattugiato 

sale q.b.

Olio per friggere

Esecuzione

Lavate ed asciugate le melanzane,  eliminate le estremità verdi, sbucciatele, tagliate a fette e infornatele a 200 gradi centigradi  per dieci minuti circa adagiandole sulla piastra del forno foderata di carta da forno. 

Quando le melanzane saranno cotte, estraetele dal forno e lasciatele intiepidire. 

Appena saranno tiepide tritatele con un tritatutto e trasferite in una terrina . 

Unite alla polpa di melanzane il parmigiano grattugiato, il pane grattugiato, l’aglio  e il prezzemolo tritato, 2 uova, salate e pepate.

Mescolate e amalgamate per bene gli ingredienti. 

Formate delle polpettine tonde della grandezza di una pallina. 

In un piatto fondo battete l'uovo con il latte e una presa di sale. 

Preparate due piatti piani, in uno mettete la farina e nell'altro il pane grattugiato. 

Passate le polpette di melanzana prima nella farina, poi nell'uovo ed infine nel pane grattugiato. 

Una volta che avete impanato tutte le polpette di melanzane  fate scaldare in una padella abbondante olio per friggere. 

Quando l'olio sarà caldo fate friggere le polpette fino a quando non saranno completamente  dorate.

Appena pronte trasferite su un vassoio foderato con carta assorbente da cucina. Servite caldissime.




La melanzana


Esistono numerose varietà di melanzane,  la più conosciuta è la melanzana violetta lunga. 

Questa varietà ha un frutto ovoidale e allungato di colore viola cupo  molto lucente, la polpa è ottima e con pochissimi semi. 

Come tutte le verdure la melanzana è ricca di acqua ed è quindi poco nutriente (100 grammi contengono meno di trenta calorie) ed è povera di proteine. 

Il contenuto di sali minerali (potassio,fosforo, calcio, tannino) e vitamine (vitamina A e C) è abbastanza rilevante. 

La polpa è particolarmente ricca di cellulosa e non è quindi digeribile da tutti, favorisce inoltre l'abbassamento del colesterolo nel sangue.


Commenti

post più popolari