Le mie tigelle (antipasti)



Benvenuti!
Oggi prepariamo prepariamo delle  focaccine che si cuociono in padella, l'ideale se non si vuole accendere il forno!!! 

Perfette per un aperitivo o la merenda si possono farcire in molti modi. 

Provate e buon appetito:)

Ingredienti x 12/15 focaccine

250 grammi di farina

3 grammi di lievito di birra essiccato

2 cucchiai di olio d'oliva

130 ml circa di acqua calda

5 grammi di sale

un pizzico di zucchero

A piacere rosmarino tritato

Esecuzione

Versate in una terrina la farina, il sale, il lievito un pizzico di zucchero e mescolate. 

Aggiungete l'olio e una parte dell'acqua, iniziate ad impastare con le mani unte di olio, a poco a poco aggiungete altra acqua calda fino a che non avrete ottenuto un impasto molto morbido ed elastico.

Fate del composto così ottenuto una palla e praticate una incisione a croce sulla superficie per facilitare la lievitazione, copritela con un canovaccio e fatela riposare per circa venti minuti in un ambiente tiepido. 

Trascorso il tempo di lievitazione l'impasto è pronto per essere spianato. 

Se desiderate aromatizzare l'impasto con del rosmarino tritato aggiungetelo prima di spianare.

Infarinate il piano di lavoro e tirate la pasta con l'aiuto di un mattarello, dovrete ottenere una sfoglia alta circa un centimetro. 

Con un coppa pasta o con un bicchiere sottile incidete la pasta per ottenere dei dischi. 

Procedete così fino ad esaurimento dell'impasto.

Bucherellate  la superficie delle Tigelle con una forchetta.

Fate scaldare una padella ampia antiaderente (meglio se di pietra) fate cuocere le tigelle a fuoco medio facendole dorare da ambedue i lati. 

Appena cotte potete tagliarle in due e farcirle con dei salumi a piacere.





Commenti

post più popolari