Spaghetti al bacio (primi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo un piatto di spaghetti facile da fare e gustoso, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

360 grammi di spaghetti


125 grammi di polpa pronta di pomodoro

1/4 di cipolla

4 /5 foglie di basilico

4 cucchiai di panna da cucina

4 cucchiai di olio extravergine d'oliva

4 cucchiai di olive snocciolate tagliate a rondelle

sale e pepe q.b.

Esecuzione


In una padella abbastanza ampia da contenere anche la pasta fate scaldare l'olio extravergine d'oliva, aggiungete la cipolla tritata finemente e fate soffriggere a fuoco medio fino a quando non sarà diventata trasparente. 


Unite la polpa pronta di pomodoro, il basilico, la panna e le olive tagliate a rondelle, fate cuocere a fuoco medio mescolando di tanto in tanto fino a quando la salsa non si sarà addensata. 

Salate e pepate. 

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, anticipando di due minuti (continuerà a cuocere nella padella con il sugo). 

Appena sarà pronta togliete una tazzina di acqua di cottura (servirà per mantecare la pasta) e mettetela da parte, scolate e trasferite nella padella con il sugo, fate insaporire per qualche minuto.

 Aggiungete due o tre cucchiai di acqua di cottura e mescolate fino a quando tutti gli spaghetti saranno avvolti dal sugo. 

Trasferite in una terrina e servite subito.





Le olive

Le olive sono un alimento ad alto contenuto di lipidi complessi detti trigliceridi. 

La loro composizione di acidi grassi è caratterizzata dalla prevalenza di monoinsaturi, polinsaturi e saturi. 

Dal punto di vista vitaminico, contengono una discreta quantità di vitamina PP, mentre il profilo salino e costituito prevalentemente da potassio e ferro. 

Le olive stimolano l'appetito e favoriscono la digestione, conservate in salamoia sono molto ricche di sale, quindi di sodio, vanno consumate con moderazione sopratutto da chi soffre di ipertensione e di disfunzioni renali.





Olive - Caratteristiche Nutrizionali delle Oliv

Commenti

post più popolari