Fusilli con salsa di noci (primi)

Benvenuti!

Oggi prepariamo una salsa per condire la pasta davvero semplicissima, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

360 grammi di fusilli


20 gherigli di noce


50 ml. circa di panna da cucina


50 grammi di burro/margarina


sale e pepe q.b.


Esecuzione


Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. 


Nel frattempo tritate finemente i gherigli di noce, trasferiteli in una ciotola, unite la panna poco alla volta incorporandola ai gherigli di noce tritati fino a quando non avrete ottenuto una salsa omogenea. 


Salate e pepate. 


Fate fondere il burro in un pentolino o al forno a microonde. 


Appena i fusilli saranno pronti scolateli, trasferiteli in una terrina, conditeli con la salsa alle noci, il burro fuso, mescolate e servite subito.





Le noci

 Il noce è un bell'albero, con un fusto che può raggiungere anche i trenta metri di altezza. 

Le foglie sono grandi e lisce, di un verde scuro nella parte superiore e leggermente più chiaro in quella inferiore. 


Il frutto è ricoperto di mallo verde che diventa nero e si stacca quando il frutto è essiccato. 


Il seme racchiuso all'interno ha un caratteristico guscio, diviso in due valve, rigato e legnoso. 


L'interno è chiamato gheriglio e costituisce la parte commestibile della noce. 


Per quanto riguarda la sua composizione la noce è il frutto secco più ricco di grassi quindi si tratta di un frutto sconsigliabile a chi deve seguire cure dimagranti o che hanno lo stomaco delicato perché non è facilmente digeribile. 


E' preferibile mangiare le noci all'inizio del pasto.



Commenti