Biscotti al mais "Giallini" (dolci)



Benvenuti!

Oggi prepariamo dei biscotti utilizzando la farina di mais.

La farina di mais non contiene glutine,  può essere quindi indicata per i soggetti celiaci ma si deve prestare molta attenzione agli ingredienti quando si acquista perché spesso è mescolata con altri tipi di farina che possono contenere glutine.

Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti x quaranta biscotti circa

100 grammi di burro ammorbidito


150 grammi di zucchero

2 tuorli

300 grammi di farina

250 grammi di farina di mais a macinatura
finissima

100 ml di latte

1 bustina di lievito per dolci (16 grammi)

Per decorare


zucchero a velo


Esecuzione



Mettete il burro ammorbidito in una grande terrina con lo zucchero e mescolate fino a quando non otterrete una crema omogenea,
aggiungete i tuorli ed amalgamate. 

Preparate in una ciotola le farine e il lievito per dolci. 

Iniziate ad aggiungere le farine al composto di burro, zucchero e tuorli  mescolando con un cucchiaio di legno. 

Quando il composto inizierà ad essere sodo aggiungete il latte un
poco alla volta e continuate ad aggiungere le farine. 

Appena il composto diventerà di nuovo sodo iniziate ad impastare con le mani aggiungendo le farine rimaste.

Preparate con l'impasto ottenuto una palla, avvolgete con la pellicola e fate riposare in frigorifero per circa trenta minuti. 

Preparate la teglia del forno foderata di carta da forno. 

Trascorso il tempo di riposo togliete la palla di impasto dal frigorifero e togliete la pellicola. 

Prendete un poco di impasto e preparate una pallina, appoggiatela sulla teglia foderata di carta da forno e schiacciate leggermente fino ad ottenere un disco irregolare alto circa mezzo centimetro.



Procedete così fino a quando non avrete riempito la teglia con venti dischi Infornate a 180 gradi centigradi per dieci minuti circa, i vostri biscotti saranno pronti quando inizieranno a prendere un poco di colore sui bordi. 

Trascorso il tempo di cottura sfornate e lasciate raffreddare. 

Continuate preparando la seconda teglia di dischi. 

Quando tutti i biscotti si saranno raffreddati decorate con dello zucchero a velo aiutandovi con un setaccino. 




La farina di mais

La farina di mais è un prodotto ottenuto dalla macinazione dei chicchi del mais. 

Prima di procedere alla macinazione, i i chicchi sono sottoposti ad umidificazione e degerminazione e all'eliminazione di crusca e germe. 


Il risultato è una farina di colore giallo intenso, caratterizzata da una grana grossa.

In Italia, come nel resto d'Europa, il mais è arrivato dopo la scoperta dell'America.

La farina di mais si differenzia a seconda del grado di raffinatezza nella macinazione: la bramata dalla grana grossa, è la prima farina che si ottiene ed è usata per la polenta. 

Può essere di colore giallo intenso  o bianco, Fioretto dalla macinatura più fine rispetto alla farina bramata ed è usata per polente pasticciate ed il fumetto di mais , la farina più fine utilizzata per dolci e biscotti.



Commenti

  1. Complimenti per i biscotti i miei bambini ne andrebbero matti, morbidi e zuccherosi come piaccioni a loro. Complimenti per il blog a cui mi sono unita volentieri. A presto, baci.

    RispondiElimina
  2. Da quanto tempo che non li mangio più!! proverò la tua ricetta:))

    RispondiElimina

Posta un commento

post più popolari