Tagliatelle con sugo di fagiolini (primi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo delle tagliatelle con un condimento utilizzando i fagiolini, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

400 grammi di tagliatelle all'uovo secche


200 grammi di fagiolini


100 grammi di polpa pronta di pomodoro


1/4 di cipolla


1 foglia di alloro


3 cucchiai di olio d'oliva


sale e pepe q.b.


Esecuzione


Lavate e spuntate i fagiolini (tagliate la parte iniziale e finale), fate cuocere in abbondante acqua leggermente salata per 10 minuti. 


Trascorso il tempo scolate e lasciate raffreddare. 


Nel frattempo mettete sul fuoco una padella versate l'olio d'oliva, aggiungete la cipolla tritata e fate soffriggere fino a quando si sarà ammorbidita. 


Abbassate il fuoco, unite la polpa pronta di pomodoro, l'alloro e continuate la cottura per alcuni minuti. 


Tagliate a pezzetti i fagiolini e aggiungeteli alla salsa. 


Continuate la cottura a fuoco basso per circa 15 minuti, il sugo sarà pronto quando i fagiolini saranno morbidissimi. 


Salate e pepate. 


Quando il sugo sarà pronto fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione.


Trascorso il tempo di cottura scolate, trasferite in una terrina, condite con il sugo di fagiolini e servite subito.





I fagiolini

I fagiolini sono ricchi di principi nutritivi e sono a basso contenuto calorico per la ridotta percentuale di amidi contenuti. 

Come tutti i legumi contengono una quantità piuttosto significativa   di sali minerali fra cui calcio, fosforo e ferro, oltre a vitamine preziose per la nostra salute come la vitamina A, B1, B2 e la C. 


La lessatura dei fagiolini avviene di solito in 20-30 minuti circa, consiglio di cuocerli lentamente in acqua salata. 





Commenti