Straccetti di pollo agli aromi (secondi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo una ricetta facile e veloce con il petto di pollo ed un trito di aromi (meglio se freschi).

Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti x quattro persone

500 grammi di petto di pollo


50 grammi di burro/margarina

qualche di foglia di sedano

un mazzetto di prezzemolo

6 foglie di salvia

1 rametto di rosmarino

1/4 di bicchiere di vino bianco secco

farina

sale e pepe q.b.

Esecuzione


Tagliate il petto di pollo a strisce larghe circa un centimetro, metteteli in una terrina con abbondante farina e mescolate fino a che non saranno ben infarinati. 


Trasferiteli in un setaccio o in un scolapasta, muovete energicamente il setaccio fino a quando tutta la farina in eccesso non sarà eliminata. 

Lavate e mondate il prezzemolo (togliete le foglie e gettate i rametti), lavate e mondate il rosmarino (togliete gli aghi e gettate il rametto), lavate le foglie di salvia e le foglie di sedano. 

Mettete tutti gli aromi nel tritatutto e tritate. 

Fate sciogliere il burro in una padella, quando sarà fuso aggiungete gli straccetti di pollo e fate rosolare a fuoco vivo per alcuni minuti mescolando, unite gli aromi tritati e fate insaporire mescolando per qualche minuto. 

Versate un quarto di bicchiere di vino bianco e fate sfumare. 

Abbassate il fuoco a media intensità, salate e pepate. 

Continuate la cottura a fuoco medio per altri dieci minuti circa mescolando. 

Servite.




La salvia

La coltivazione della salvia è tipicamente mediterranea. 

Da un iniziale uso terapeutico la salvia è passata in cucina. 


Molto utilizzata per aromatizzare il burro fuso e condire paste ripiene. 

Le foglie possono essere essiccate ma è preferibile utilizzarle fresche per poterne apprezzare il gradevole profumo.

Il rosmarino


Il rosmarino è caratterizzato dalle foglie sottili e legnose. 

Cresce facilmente in climi asciutti e soleggiati. 

I suoi rametti si conservano facilmente, occorre farli essiccare all'ombra e disporli, dopo l'essicatura, in vasetti di vetro. 

Erba aromatica dal profumo caratteristico trova largo uso in cucina.




Commenti

post più popolari