Polpettine di tonno e ricotta (secondi)


Benvenuti!


Oggi prepariamo delle polpettine molto gustose e facilissime da preparare (basta avere un tritatutto)

Oltre al tonno in scatola potete utilizzare anche dello sgombro in scatola al naturale o del salmone in scatola al naturale.

Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti x quattro persone

300 grammi di tonno al naturale


100 grammi di ricotta fresca

3 acciughe sotto olio/5 cm. di pasta d'acciughe

10 capperi sotto aceto

50 grammi di pane grattugiato circa

2 uova

50 grammi di parmigiano grattugiato

sale e pepe q.b.

Esecuzione

Mettete nel tritatutto il tonno e le acciughe sgocciolate, i capperi  e tritate fino a quando tutti gli ingredienti saranno sminuzzati finemente.


Trasferite il composto ottenuto in una terrina ed amalgamate bene con la ricotta fresca, aggiungete il parmigiano grattugiato, pepate e salate se necessario. 

Unite al composto il pane grattugiato poco alla volta mescolando fino ad ottenere un impasto morbido. 

Preparate un piatto piano con del pane grattugiato. 

Con il composto iniziate a preparare delle polpettine tonde (circa 24),  passatele nel pane grattugiato e disponetele nella teglia del forno foderata con carta da forno. 

Cuocete a 180 gradi centigradi per circa 20 minuti. 

Trascorso il tempo sfornate, disponete su un piatto da portata e servite.



Il tonno

Il tonno è un pesce di mare che ama le acque profonde. 

Il suo corpo è fusiforme, di colore azzurro cupo sul dorso, argenteo sui fianchi e sul ventre. 

La sua carne ottima e saporita è piuttosto grassa e di non facile digestione fornisce infatti circa 115 calorie ogni 100 grammi. 

Il tonno è l'unico pesce che viene suddiviso in tagli e si presta molto alla conservazione in scatola sia al naturale che sotto olio.




Commenti

post più popolari