Spaghetti alle vongole (primi)




Benvenuti!

Oggi prepariamo degli spaghetti con le vongole.

Per questa ricetta ho usato delle vongole surgelate perché sono più sicure e facili da cucinare, quelle fresche sono certamente migliori ma richiedono una pulitura accurata ed una certa conoscenza del mollusco in generale e se siete imbranati.....


Ingredienti x quattro persone

360 grammi di spaghetti

100 grammi di vongole sgusciate precotte surgelate

1/2 spicchio d'aglio

200 grammi di polpa pronta di pomodoro

1 ciuffo di prezzemolo

3 cucchiai di olio extravergine d'oliva 

sale e pepe q.b                                                                                                                                                      
Esecuzione

Fate scongelare le vongole. 


In una piccola casseruola mettete 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, l'aglio e fate insaporire per alcuni minuti a fuoco dolce. 

Aggiungete la polpa pronta di pomodoro, le vongole scongelate e cuocete a fuoco vivace fino a che il sugo si sarà addensato. 

Abbassate il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato, salate e pepate. 

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione. 

Quando saranno cotti  scolateli,  trasferiteli in una terrina, condite con il sugo, mescolate e servite subito.






Le vongole

Le vongole sono tra i molluschi commestibili più piccoli, hanno la conchiglia di colore chiaro, spesso macchiata di punti scuri. 

La carne è bianca e tenera. 

La specie più pregiata è la vongola nera o verace che può raggiungere grandi dimensioni e ha carne particolarmente morbida e profumata che può essere consumata anche cruda.



Commenti

Posta un commento

post più popolari