Risotto con wurstell (primi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo un risotto insolito. Non ci crederete ma è nato da un'idea di mia figlia che adora la pasta panna e wurstell! 

Per realizzare questo risotto potete utilizzare dei wurstell classici o scegliere quelli di pollo.

Iniziamo con la lista degli ingredienti


Ingredienti x quattro persone

360 grammi di riso Arborio

1/4 di bicchiere di panna da cucina

5 wurstell piccoli (150 grammi circa)

1/2 cipolla

2 l. di brodo circa

1/2 bicchiere di vino bianco secco

2 foglie di alloro

tre cucchiai di olio

50 grammi di burro

sale q.b.

Esecuzione


Mondate la cipolla e tritatela. 


Mettete in una pentola tre cucchiai  di olio e fate soffriggere la cipolla a fuoco dolce fino a quando non sarà diventata trasparente, aggiungete il riso e fate tostare per alcuni minuti mescolando, irrorate con il vino bianco, mescolate e lasciate evaporare.

Aggiungete le foglie di alloro e qualche mestolo di brodo bollente. 

Portate a cottura mescolando e aggiungendo il brodo poco alla volta. 

Nel frattempo, in un pentolino, fate sciogliere il burro, aggiungete la panna e i wurstell tagliati a fettine e lasciate insaporire per alcuni minuti, aggiustate di sale e togliete dal fuoco.

Quando il riso sarà cotto amalgamatevi il sugo di panna e wurstell e mescolate. Trasferite in un piatto da portata e servite.





 Il riso Arborio

Il riso Arborio è ideale per tutti i risotti o per qualsiasi preparazione di riso asciutto.


Inconfondibile grazie ai sui chicchi grandi e perlati e alla sua resa elevata. 

Durante la preparazione i granelli cuociono perfettamente ed in modo uniforme mantenendo al dente il nucleo centrale ricco di amido e garantendo sempre un’ottima mantecatura.



Commenti

post più popolari