Pipe rigate pomodoro e salsiccia (primi)



Benvenuti!

Oggi prepariamo della pasta con un condimento ricco e facile da fare.

Questo sugo è molto saporito, si presta a condire ogni tipo di pasta corta. 

Il mio consiglio: usate pochissimo olio, ci penserà la salsiccia a condire il vostro sugo.

Iniziamo con la lista degli ingredienti



Ingredienti x quattro persone

360 grammi di pipe rigate 


200 grammi di salsiccia a nastro

200 grammi di polpa di pomodoro

1/2 bicchiere di vino rosso

1/4 di cipolla

olio extravergine d'oliva

sale q.b.

Esecuzione


Spellate e sbriciolate la salsiccia. 


Rosolatela per due minuti in una padella, poi toglietela ed eliminate il grasso di cottura. 

Nella stessa padella, rosolate in uno o due cucchiai di olio extravergine la cipolla tritata.

Quando la cipolla sarà appassita rimettete nella pentola la salsiccia, bagnate con il vino rosso, alzate il fuoco e fate evaporare.


Appena il fondo di cottura si sarà asciugato aggiungete la polpa di pomodoro e proseguite la cottura a fuoco medio per 10 minuti. 

Nel frattempo fate cuocere le pipe in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione.

Quando saranno cotti scolateli , metteteli in una terrina, conditeli con il sugo alla salsiccia, mescolate e servite.




La salsiccia


La salsiccia, di regola, dovrebbe contenere il 70% di carne suina e il 30% di grasso.

 Nell'impasto sono sempre presenti in quantità diverse spezie come il pepe, la cannella, la noce moscata,la paprika ecc. che variano a seconda delle consuetudini locali. 

Il tutto viene tritato finemente ed insaccato in un budello sottile. 

La salsiccia si consuma cotta ed è utilizzata in cucina in molte preparazioni.





Commenti

post più popolari