Penne alla mediterranea (primi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo delle penne con un condimento gustoso e facilissima da fare!


Con questo condimento potete insaporire sia della pasta corta (come le penne) o degli spaghetti, pronti per iniziare?



Ingredienti x quattro persone

400 grammi di penne rigate 


400 grammi di polpa di pomodoro

125 grammi di olive snocciolate verdi in salamoia

1 cucchiaio di capperi sotto aceto

1/2 spicchio di aglio

un cucchiaio di prezzemolo

5 o 6 foglie di basilico

olio extravergine di oliva

sale e pepe q.b.

Esecuzione


Mettete in una padella 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate scaldare. 


Quando l'olio sarà caldo aggiungete l'aglio e fatelo imbiondire a fuoco moderato. 

Appena l'aglio avrà cambiato colore toglietelo, versate la polpa pronta di pomodoro e continuate la cottura per alcuni minuti. 

Sminuzzate le olive (tenendone da parte alcune intere) e unitele al pomodoro, aggiungete i capperi sgocciolati, un cucchiaio di prezzemolo tritato, il basilico e fate cuocere  per venti minuti circa a fuoco basso mescolando di tanto in tanto. 

Salate e pepate. 

Nel frattempo fate cuocere in abbondante acqua salata le penne rigate seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. 

Al termine della cottura scolate le penne, mettetele in una terrina, unite il sugo, mescolate e servite.








L'oliva



L'oliva è un frutto dalla forma ovoidale. 


Ha un alto contenuto in polifenoli che le conferisce il caratteristico sapore amarognolo. 

Per poter essere consumata in tavola  deve prima subire un trattamento in salamoia, che può essere composto da varie sostanze, dipende dal gusto che si vuole ottenere. 

Le salamoie più comuni sono acqua, sale, aceto e spezie varie.







Commenti

post più popolari