Frittata di asparagi (secondi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo una frittata cotta al forno, facile da fare (non la dovete girare) che di certo risulta più leggera e digeribile, contiene meno calorie di quelle fritte ed è senza dubbio più salutare.

Iniziamo con la lista degli ingredienti


Ingredienti x quattro persone

1 mazzo di asparagi

50 grammi di parmigiano grattugiato

6 uova

1 dl. di panna

noce moscata

sale e pepe q.b.

Esecuzione

Pulire e lessare gli asparagi (vedi ricetta "asparagi in camicia") sbattere le uova in una terrina, unire il parmigiano grattugiato, la panna  e le punte degli asparagi e il poco gambo rimasto tagliato a rondelle.

Insaporite il tutto con noce moscata, condite con sale e pepe e rimescolare bene.  

Foderate una tortiera bassa di medie dimensioni con la carta forno, mettetevi il vostro composto e infornate a 175 gradi centigradi per 15 minuti circa, la vostra frittata sarà pronta quando inizierà ad arrossire.

Appena sarà pronta sfornate e servite calda.



Gli asparagi


 Gli asparagi furono apprezzati prima come piante medicinali e, solo in un secondo tempo come cibo.

La loro coltivazione era già nota fin dai tempi degli antichi egizi.

Questo ortaggio contiene una percentuale abbastanza  rilevante di vitamina C e di vitamine del gruppo B.

Ha inoltre proprietà diuretiche ed è consigliato nella dieta degli obesi, degli artritici, degli itterici e dei reumatici.







Commenti

post più popolari