Plum-cake con canditi e uvetta sultanina (dolci)


Benvenuti! 

Di recente ho visto un'intervista di Raffaella Carrà, diceva che per tenersi in forma mangiava zuccheri solo prima delle otto della mattina! 

Di certo questo dolce è molto ricco e se seguissimo i suoi consigli lo dovremmo mangiare alle sei:)) Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti

250 grammi di farina

125/150 grammi di burro ammorbidito

175 grammi di zucchero

3 uova

1 vasetto di yogurt bianco

8 grammi di lievito vanigliato per dolci

100 grammi di uvetta sultanina disidratata

100 grammi di ciliege candite

A piacere

2 cucchiai di rum

zucchero a velo per decorare

Esecuzione


Prima di iniziare la preparazione fate ammorbidire l'uvetta in una ciotola con acqua calda per qualche ora. 

Appena si saranno reidratate scolate e trasferite su carta assorbente da cucina, tamponate per  asciugare i chicchi. 

Fate scaldare una terrina abbastanza ampia da contenere tutti gli ingredienti, trasferite il burro ammorbidito, lo zucchero e lavorate con una frusta fino a renderlo spumoso, unite le uova una alla volta continuando a lavorare  con la frusta. 

Preparate la farina con il lievito, aggiungete le ciliege candite tritate grossolanamente, l'uvetta e mescolate fino a quando l'uvetta e le ciliege non saranno ben infarinate (eviterà che durante la cottura rimangano tutte sul fondo del dolce). 

Incorporate poco alla volta la miscela di farina e canditi al composto di burro, zucchero e uova mescolando con un cucchiaio di legno. 

Versate lo yogurt  e, se lo gradite, due cucchiai di rum mescolando con delicatezza. 

Preparate uno stampo rettangolare foderato di carta da forno, riempite con l'impasto fino a tre quarti. 

Fate cuocere in forno a 175 gradi centigradi per cinquanta minuti circa, testate la cottura infilando uno stuzzica denti al centro del dolce, se risulta asciutto è pronto per essere sfornato. 

Decorate a piacere con zucchero a velo o altro.





Commenti

post più popolari