Cannelloni ripieni con ricotta e spinaci (primi)


Benvenuti! 

Oggi prepariamo dei cannelloni ripieni in modo semplice e con un ripieno adatto a tutti.

Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti x quattro persone

12 cannelloni  "subito in forno"


3/4 di l. di besciamella a densità media (vedi ricetta alla voce "Besciamella")

2 cucchiai di salsa di pomodoro

20 grammi di parmigiano grattugiato

Per il ripieno


300 grammi di ricotta fresca


100 grammi di spinaci surgelati

1/4 di spicchio d'aglio

50 grammi di parmigiano grattugiato

1 tuorlo d'uovo

2 cucchiai di olio

sale e pepe q.b.

Esecuzione


Preparate una besciamella a densità media con tre quarti di litro di latte. 


Mentre la besciamella si raffredda iniziate a preparare il ripieno procedendo così: mettete in una padella 2 cucchiai di olio, gli spinaci surgelati, 1/2 bicchiere di acqua e fate cuocere a fuoco alto fino a quando gli spinaci non si saranno scongelati. 

Aggiungete il quarto di spicchio d'aglio, salate e continuate a cuocere a fuoco alto fino a quando gli spinaci non si saranno asciugati (quindici minuti circa in tutto). 

Appena gli spinaci saranno pronti trasferiteli in un tritatutto e tritate finemente. 

Mettete gli spinaci in una terrina e lasciate raffreddare. 

Quando gli spinaci si saranno raffreddati aggiungete la ricotta poco alla volta amalgamandola agli spinaci fino a quando non ci saranno più grumi, aggiungete il tuorlo d'uovo, il parmigiano grattugiato, salate e pepate. 

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti preparate una pirofila che possa contenere i cannelloni disposti in un unico strato, mettete sul fondo due cucchiai di besciamella, spalmate su tutta la pirofila. 



 Iniziate a riempire i cannelloni procedendo così: riempite una sac à poche con il ripieno, appoggiate un cannolo "in piedi" sul fondo della pirofila e riempite, quando sarà ben riempito "sdraiatelo" posizionandolo sul fondo della pirofila. 

Continuate fino ad esaurimento dei cannelloni. 

Coprite con la besciamella tutta la superficie della pirofila, distribuite i due cucchiai di salsa, spolverate con abbondante parmigiano. 

Infornate a 180 gradi centigradi per circa quaranta minuti, i vostri cannelloni saranno pronti quando la superficie tenderà ad arrossire. 

Appena la besciamella avrà formato la crosticina sfornate, lasciate riposare qualche minuto e servite.



La ricotta

La ricotta è un prodotto ottenuto dalla lavorazione di siero di latte. 

Il nome ha origine dalla tecnica di produzione: "ri-cotta" ovvero cotta due volte. 

La prima volta durante il riscaldamento del latte per la produzione del formaggio, la seconda volta durante il riscaldamento del siero che ne è derivato. 


La ricotta fresca ha una consistenza morbida e cremosa, struttura a fiocchi, buona spalmabilità, sapore dolce e neutro subito pronta per il consumo. 

Molto utilizzata in cucina si presta a preparazioni a crudo oppure cotte amalgamata ad altri ingredienti.


Gli spinaci

Secondo alcuni studiosi, gli spinaci sarebbero stati introdotti in Europa dagli arabi durante le loro invasioni, altri ritengono invece che siano stati i crociati a introdurli in Europa al ritorno dalle loro spedizioni. 

Fra gli ortaggi erbacei gli spinaci sono i più salutari per il loro apporto vitaminico. 

Molto elevata è la percentuale di vitamina A, buono anche il contenuto di vitamina C e B. 

Gli spinaci sono ricchi di proteine e sali minerali (fosforo, magnesio, potassio, ferro, calcio, iodio). 

La sua introduzione nella dieta attenua le occhiaie restituendo luminosità allo sguardo, il suo elevato contenuto di ferro, infatti, favorisce la formazione di globuli rossi.

Gli spinaci, come quasi tutte le verdure, sono poveri di apporto calorico e, per questo, consigliati in tutte le diete, anche perché il contenuto abbondante di cellulosa, gli permette di dare rapidamente una sensazione di sazietà che nelle diete è importante.



Commenti

  1. Ciao Flavia!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 200000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  2. che bonta' complimenti.. per la ricetta e per la composizione ... una faola.. una bontà
    ciao david

    RispondiElimina

Posta un commento

post più popolari