Focaccia alla genovese (secondi)



Benvenuti!


Oggi prepariamo una focaccia golosa tipica della Liguria. 

Personalmente preferisco usare della crescenza ma potete usare anche del formaggio spalmabile o altro per soddisfare i gusti dei vostri ospiti.


Iniziamo con la lista degli ingredienti


Per l'impasto

250 grammi di farina


15 grammi di lievito di birra fresco

4 cucchiai di olio di oliva

5 grammi di sale fino

Per farcire


2 patate 


100 grammi di pesto alla genovese

200 grammi di crescenza

sale q.b.


Esecuzione


Fate sciogliere il lievito di birra in 1/2 bicchiere di acqua tiepida. 

Versate in una terrina la farina, il sale, l'olio d'oliva ed iniziare ad impastare con le mani unte di olio aggiungendo l'acqua con il lievito poco alla volta fino a quando non avrete ottenuto un impasto molto morbido aggiungendo altra acqua tiepida se necessario. 

Lavorate la pasta fino a quando sarà diventata ben liscia. 

Fate del composto così ottenuto 
una palla e praticate 
una incisione a croce 
sulla superficie per facilitare la lievitazione, copritela con un canovaccio e fatela riposare per almeno un paio d'ore in un ambiente tiepido. 

Nel frattempo fate lessare le patate con la buccia fino a quando, se infilzate con una forchetta, non risulteranno morbide (circa trenta minuti). 

Appena si saranno raffreddate sbucciatele e tagliatele a fettine sottili. 

Quando l'impasto preparato in precedenza sarà lievitato dividetelo in due. 

Formate due palle. 

Aiutandovi con un mattarello tirate l'impasto della prima palla fino a quando sarà abbastanza grande per ricoprire una tortiera bassa. 

Fate la stessa cosa con la seconda. 

Foderate la tortiera con carta da forno, adagiate il primo disco di impasto (dovrà uscire leggermente dai bordi), ricoprite tutto il fondo con le patate lessate tagliate a fettine. 

Salate.


Aggiungete il pesto




su tutte le patate


  

e la crescenza tagliata a pezzi.





Richiudete con il secondo disco di impasto rimboccate i bordi.


Infilzate ripetutamente la superficie 
con una forchetta 
praticando dei piccoli fori.


Infornate a 200 gradi centigradi  per circa

quindici minuti 

la vostra focaccia sarà pronta 

quando inizierà a prendere colore. 

Trascorso il tempo di cottura sfornate e servite subito.







Commenti

  1. Que delicia, me ha encantado tu receta, se ve super apetitosa...!!!
    Besitos..!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

post più popolari