Tortiglioni alla siciliana (primi)



Benvenuti!

Oggi prepariamo della pasta con un sugo pieno di verdure e leggermente piccante.

Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti x quattro persone

360 grammi di tortiglioni


1 melanzana media

1/2 peperone rosso

1/2 peperone giallo

200 grammi di polpa pronta di pomodoro

100 grammi di olive nere snocciolate

1 cucchiaio di capperi sotto aceto

2 filetti di acciuga sotto olio

basilico

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale e pepe q.b.

Esecuzione


Lavate e pulite i peperoni (togliete i semi e la parte bianca), lavate la melanzana e tagliate la parte iniziale. 


Tagliate i peperoni a pezzetti e la melanzana a cubetti. 

Fate scaldare in una padella 4 cucchiai di olio extravergine. 

Quando l'olio sarà caldo aggiungete i peperoni e la melanzana. 

Fate insaporire a fuoco vivace per alcuni minuti. 

Versate 1/2 bicchiere d'acqua e continuate la cottura. 

Fate sgocciolare le acciughe e aggiungetele alle verdure, unite la polpa pronta di pomodoro, il basilico, le olive nere, i capperi. 

Continuate la cottura a fuoco vivace per circa venti minuti aggiungendo un poco d'acqua se la salsa si addensa troppo. 

Salate e pepate. 

Nel frattempo fate cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. 

Quando i tortiglioni saranno cotti trasferiteli in una terrina, unite il sugo alla siciliana, mescolate e servite.





La melanzana

Esistono numerose varietà di melanzane,  la più conosciuta è la melanzana violetta lunga. 

Questa varietà ha un frutto ovoidale e allungato di colore viola cupo nerastro molto lucente, polpa ottima con pochissimi semi. 

Come tutte le verdure la melanzana è ricca di acqua ed è quindi poco nutriente (100 grammi contengono meno di trenta calorie) ed è povera di proteine, abbastanza rilevante è il contenuto di sali minerali (potassio ,fosforo, calcio, tannino) e vitamine (vitamina A e C). 

La polpa è particolarmente ricca di cellulosa e non è quindi digeribile da tutti, favorisce inoltre l'abbassamento del colesterolo nel sangue.



I peperoni

Il peperone si presenta come una bacca di grandezza e forma molto varia, il frutto termina con un corto e grosso peduncolo. 


Molti sono i pregi di questo ortaggio ma sicuramente ha uno svantaggio! 

Non è molto digeribile vista la minore presenza d'acqua e la maggiore quantità di cellulosa. 

Per quanto riguarda il contenuto vitaminico nel peperone sono contenute buone quantità di vitamina C, piccole dosi di vitamina A, B2,P ed una discreta quantità di rame.



Commenti

post più popolari