Torta alle carote (dolci)


Benvenuti!

Oggi prepariamo una torta alle carote.

Questo dolce è molto sano, non contiene né olio né burro. 

La farina può essere sostituita con una miscela per celiachi con un ottimo risultato.

 Ideale per la colazione o la merenda, sarà un buon modo di far mangiare la verdura ai vostri figli.

Se siete interessati alla scheda nutrizionale di questa ricetta curata da Roberta Panico la trovate qui 



Iniziamo con la lista degli ingredienti

Ingredienti

300 grammi di carote


3 tuorli

3 albumi

200 grammi di zucchero

200 grammi di nocciole o mandorle sgusciate

1 pizzico di sale

1 buccia di limone

2 cucchiai di latte

200 grammi di farina

1 bustina di lievito per dolci

Esecuzione


Sbattete i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale fino a quando non avranno cambiato colore.


Lavate e spuntate le carote (tagliate la parte iniziale e finale) sbucciatele, affettatele e tritate con  le nocciole, trasferite nella terrina con i tuorli, unite la buccia grattugiata di un limone e mescolate bene.

Unite la farina setacciata con il lievito poco alla volta mescolando con un cucchiaio di legno.

Montate a neve fermissima gli albumi con una frusta elettrica ed incorporatele con molta delicatezza al composto, muovendo il cucchiaio dall'alto verso il basso.


Mettete il composto in una teglia per dolci di medie dimensioni foderata con carta da forno ed infornare a 175 gradi centigradi per 40 minuti circa.

Trascorso il tempo sfornate e  fate raffreddare completamente.

Decorate con zucchero a velo.




La carota

La carota è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Ombrellifere, è molto coltivata per la sua radice commestibile a fittone dalla caratteristica tonalità di arancione. 

Questo ortaggio ha indubbiamente molte qualità è rinfrescante, depurativa, nutriente, emolliente, diuretica e antisettica. 

Il tipico sapore dolciastro, il profumo piacevole e delicato la rendono appetibile a grandi e bambini. 

La carota contiene zuccheri, mannite, amido, oli essenziali, aspargina, malti, fosfati e sali minerali tra cui fosforo e ferro. 

L'ottantotto per cento è costituito da acqua.  

In 100 grammi di alimento sono contenuti inoltre 1 grammo di proteine, 0,3 grammi di lipidi, 9 grammi di glicidi, 22 milligrammi di zolfo, 30 milligrammi di cloro, 100 milligrammi di sodio, 50 milligrammi di calcio. 

La carota è rinomata per l'alta percentuale di carotene o provitamina A, una sostanza che conferisce a questa verdura il colore tipico. 

Tale sostanza organica favorisce la combustione interna perché brucia i lipidi ma è importante perché prepara la vitamina dell'accrescimento.

 Le altre vitamine di cui è ricca la carota sono: la B1, la B2, la PP e la C, inoltre è anche rinomata per rafforzare le capacità visive e di attenuare l'arrossamento delle palpebre.








Commenti

  1. Complimenti per la torta! Mi ricorda tanto le merendine alle carote che quando ero piccola adoravo!
    Ho provato un paio di volte a fare la torta di carote ma non mi ha mai soddisfatta.
    Proverò la tua ricetta e ti faccio sapere ;)

    Per me che sono a dieta è perfetta! Sarebbe interessante scoprire i valori nutrizionali di questa ricetta appena la faccio vi informo a tutti :)

    A presto

    Roberta
    http://puperta-in-cucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami Flavia...quando dici: "tritate le carote e le nocciole", come procedi? Che strumento utilizzi?
      Grazie in anticipo :)

      Elimina
  2. Per tritare le carote uso un semplice tritatutto, devono essere ben tritate e comunque una volta cotte non si sentiranno i pezzetti. Per le nocciole uso lo stesso tritatutto ma, in questo caso, devono essere tritate finissime o si sentiranno i granelli quando la mangi. Ciao e buona giornata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io purtroppo non ho un tritatutto, al massimo il minipimer che non funziona neanche più molto bene.
      Se la grattugiassi per bene?
      Invece per le nocciola, in casa ho la farina di nocciole..potrei usare quella?!
      Posso chiederti la dimensione della tortiera che hai utilizzato?

      Io sono a dieta e in casa siamo solo in due, faccio sempre mezze dosi per non farmi mancare niente ;)

      Grazie ancora e buona giornata anche a te!

      Elimina
  3. Ciao:) come ti dicevo la carota va bene anche se non è tritata perfettamente, con la cottura diventerà morbida. Per le nocciole personalmente non ho mai usato la farina di nocciole ma penso che sia la stessa cosa visto che io le trito finissime per non sentire i granelli. Per quanto riguarda la tortiera uso una misura media (24 centimetri). Si conserva benissimo per qualche giorno fuori dal frigo e quando l'avrai assaggiata finirà in un attimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eeee è quello i problema, che poi me la pappo solo io (e questo non va bene)
      Comunque ti ringrazio per le dritte e appena la faccio poi ti faccio sapere ;)
      Buona giornata ciao ciao

      Elimina
    2. Ciao Flavia !!!!! Ho fatto la torta...era buonissima grazie !!!!
      Dai un'occhiata...http://forum.ricette-calorie.com/viewtopic.php?t=3008

      Cciaoooooo

      Elimina
  4. Sei stata bravissima Roberta e la scheda nutrizionale è davvero interessante. Brava!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flavia!!!
      La scheda nutrizionale la puoi fare anche tu ;)
      Leggi in fondo alla mia scheda nutrizionale della torta alle carote:
      http://ricette-calorie.com/schede/?s=248d6378832a78630b49d863136ee1e0

      Ciao e ancor grazie per la ricetta, la prossima vota voglio provare a cuocere prima le carote e metterle nell'impasto a freddo e usare le mandorle al posto delle nocciole ;)

      Elimina

Posta un commento

post più popolari