Penne ricce radicchio e speck (primi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo della pasta utilizzando per preparare il sugo del radicchio. 

Questo condimento è molto appetitoso, facile da fare, si presta a condire ogni tipo di pasta corta. 

Il radicchio esiste di diversi tipi, se vi è possibile usate quello trevigiano che si presta meglio ad essere cotto.

Ingredienti x quattro persone

360 grammi di penne ricce

70 grammi di speck

50 grammi di radicchio

200 grammi di polpa di pomodoro

1/4 di cipolla

1 foglia di alloro

4 cucchiai di olio

sale q.b.

Esecuzione


Mondate il radicchio(tagliate la parte finale e togliete le foglie esterne). 


Mettete in una padella quattro cucchiai di olio e fate scaldare.

Quando l'olio sarà caldo, aggiungete la cipolla tritata e il radicchio tagliato a strisce.

Fate rosolare per alcuni minuti a fuoco medio. 

Aggiungete un paio di cucchiai di acqua e fate cuocere a fuoco basso per almeno 15 minuti. 

Quando il liquido sarà evaporato del tutto aggiungete lo speck tagliato a strisce e fate insaporire a fuoco medio per alcuni minuti mescolando. 

Trascorso il tempo unite la polpa pronta di pomodoro, l'alloro e regolate di sale. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione.

Quando la pasta sarà cotta, scolate, trasferite in una terrina, versate il sugo , mescolate e servite subito.





Il radicchio

Le cicorie dalle foglie rosse e variegate sono più comunemente conosciute come radicchi, hanno consistenza tenera, sapore amarognolo ma gradevolmente aromatico e sono gustosamente croccanti. 

Se crediamo a certe fonti pare che fosse già conosciuto ed apprezzato nella cucina italiana dal 1500. 

Il radicchio si consuma generalmente crudo, in insalata, da solo se amate il gusto amarognolo o con l'aggiunta di altre insalate verdi. 

E' ottimo anche cotto, per insaporire risotto o pasta.



Commenti

Posta un commento

post più popolari