Cavolfiore gratinato (secondi)


Benvenuti!

Oggi prepariamo dei deliziosi cavolfiori gratinati ricchi di sapore e facilissimi da fare, pronti per iniziare?


Ingredienti x quattro persone

1 cavolfiore di un chilo circa













100 grammi di Asiago/Tilsit/fontina dolce



1/2 litro di besciamella densa (vedi ricetta alla voce "Besciamella")





100 grammi di prosciutto cotto tagliato a fette sottili

Esecuzione

Mondate il cavolfiore, lessatelo in acqua leggermente salata per almeno 15 minuti incidendo la base, scolatelo e dividetelo a cimette.


Mettete un poco di besciamella sul fondo di una pirofila,  le cimette di cavolfiore e livellate schiacciando con le mani, disponete le fette di prosciutto cotto, il formaggio tagliato a strisce o sminuzzato e ricoprite completamente con la besciamella. 



Infornate a 200° gradi centigradi per 10 minuti circa, sfornate quando la superficie sarà arrossita. 



Servite.




Il cavolfiore



Il cavolfiore fa parte della numerosa famiglia dei cavoli e si distingue per la caratteristica infiorescenza a forma di fiore. 

Tra i cavoli è quello che ha il più elevato valore calorico, infatti fornisce circa 32 calorie ogni 100 grammi di prodotto. 

Il cavolfiore deve essere preventivamente bollito, prima di lessarlo si tolgono le foglie esterne verdi, si pareggia il torsolo e si fa un'incisione a croce. 

La cottura deve essere più breve se il cavolfiore viene poi ulteriormente cucinato.





Commenti

post più popolari